Lezione in forma teatrale che vuole rendere memoria di scelte, responsabilità e fatti che in vent’anni di storia hanno caratterizzato le politiche europee in materia di migrazioni e asilo.

Ricerca e testo: Davide Rigallo
Collaborazione alla raccolta delle testimonianze: Suad Omar
Elaborazione drammaturgica: Gabriella Bordin, Elena Ruzza
Poesie di Suad Omar
Regia e coordinamento: Gabriella Bordin
In scena: Suad Omar, Elena Ruzza
Prologo in video “Essere Europa”: Giorgia Beccaria, Ilias Bekkali, Felix Caluori, Adelina Dumitru, Xi Hu, Muna Khorzom, Klevisa Ruci, Ikram Mohamed, Ayoub Moussaid, Ivana Nikolic, Sara Outabarrhist, Marlene Palomino, Oumar Sanogo, Jacopo Volpi, Lamin Sidi-Mamman, Anna Sofia Solano, Luisa Zhou
Immagini e video: Francesca Gentile
Video prologo: Anna Sofia Solano
Ricerca musicale: Elena Ruzza

IL PROGRAMMA DI SALA


Ricerca e cronologia: Davide Rigallo
Fotografie: Francesca Vallarino Gancia







Una produzione





Con il contributo di




Con il patrocinio di





INFO E CONTATTI

ASSOCIAZIONE ALMATEATRO
Via Belfiore,42 – 10125 Torino
C.F. 97728550019
Tel. 345 4442599
Email: info@almateatro.it

Inviaci un messaggio


Copyright PRIMA FU LA VOLTA DEI MIGRANTI – Inchiesta sull’Europa dei muri – Tutti i diritti riservati